Teteun Valle d’Aosta

Condividi con:

Il Teteun è un salume tipico della Valle d’Aosta, ottenuto tramite un procedimento molto antico per insaporire e conservare le mammelle bovine.

Quest’ultime vengono appese fresche, al fine di eliminare eventuali residui di latte. Dopodiché, in appositi contenitori, strati di Teteun si alternano a quelli composti da differenti aromi, tra cui bacche di ginepro, sale, spezie ed erbe aromatiche. La cottura a bagnomaria, tramite l’ausilio di stampi, avviene dopo due settimane di macerazione. In questo modo, la specialità valdostana rimane integra per oltre un anno, sebbene non venga impiegato alcun tipo di conservante.

In tavola il Teteun viene servito bollito, accompagnato da una salsa verde o marmellata, oppure come affettato. É possibile degustarlo ogni anno la penultima domenica di agosto a Gigod, che ospita la sagra Fèta du teteun.

Video di Gusto