Tomino di Bosconero

Condividi con:

Materia prima: latte intero, da razza Piemontese. Alimentazione: foraggio fresco o fieno della zona.

Tecnologia di lavorazione: come per l’Acceglio.

Stagionatura: facoltativa: il prodotto può essere confezionato e conservato sotto sale e pepe.

Caratteristiche del prodotto finito: altezza: cm. 3; diametro: cm 6; peso: 0,05-0,1; forma: cilindrica, crosta: assente; pasta: bianca o leggermente paglierina.

Area di produzione: Bosconero, nel Canavese e zone limitrofe (TO).

Calendario di produzione: tutto l’anno.

Video di Gusto