torciglione umbro

Condividi con:

Ingredienti

Mandorle senza guscio ½ Kg
Zucchero ½ Kg
½ Cedro candito
3 Chiare d’uovo

DECORAZIONE:
Pinoli
Confettini colorati
Confettini argentati
2 Mandorle
Una striscia di cedro
2 Chicchi di caffè

Preparazione

Immergere per qualche minuto (da 3 a 5) le mandorle in acqua bollente e toglierne la buccia.
Farle asciugare in forno ventilato a 100° C.
Passare al tritacarne (NON frullare) le mandorle con il cedro tagliato a cubetti e lo zucchero.
Ripetere l’operazione altre due volte.
Montare le chiare a neve.
Impastare a lungo il trito di mandorle, cedro e zucchero con le chiare, lasciando un po’ di queste per la finitura.
Disporre su una placca da forno delle ostie per evitare che il torciglione si attacchi.
Dargli la forma (come da foto) lisciandolo con le chiare rimaste e decorandolo con pinoli, confettini, mandorle, chicchi di caffè (per gli occhi), cedro (per la lingua).
Cuocere in forno preriscaldato a 130° per circa 2 ore.

Note

Ricetta risalente al 1800