torta pasqualina

Condividi con:

Ingredienti

Torta Pasqualina
200 gr di pasta sfoglia,
1 kg di bietole (o spinaci),
11 uova,
250 gr di ricotta di pecora,
100 gr parmigiano grattugiato,
½ bicchiere di olio extravergine di oliva,
noce moscata,
pepe,
sale

Preparazione

Preparare due dischi di pasta sfoglia oppure acquistare quella già pronta. Lavare accuratamente le erbette e lessarle in acqua salata: a cottura ultimata scolare e togliere tutta l’acqua in eccesso. Sbattere 4 uova assieme alla ricotta e poi unire parmigiano, sale, pepe. Aggiungere le erbette, l’olio ed una spolverata di noce moscata e mescolare bene. Intanto ungere una teglia rotonda, stendere la pasta sfoglia facendola aderire anche alle pareti e punzecchiare la pasta stesa sul fondo. Versare il composto di verdure e fare 6 incavi dove si devono rompere 6 uova facendo attenzione a non rompere il tuorlo. Spolverare ancora con un pò di parmigiano grattugiato e pepe e coprire con il secondo disco di pasta sfoglia cercando di chiudere bene i bordi. Punzecchiare con i rebbi di una forchetta per far uscire il calore. Sbattere l’ultimo uovo rimasto, spennellare la superficie della torta ed infornare a 200° per circa 60 minuti.