Trota in blu

Condividi con:

Ingredienti

-una bella trota di torrente alpino (appena pescata)
-aceto bianco, di vero vino
-vino bianco o rosso, di ottima qualità
-una carota
-prezzemolo
-un limone
-foglie di alloro
-chiodi di garofano
-pepe in grani
-sale
-burro

Preparazione

Pulire e lavare la trota, porla poi in un recipiente. Fare bollire una certa quantità di aceto e versarlo lentamente sulla trota, coprendola tutta: lasciarla stare così per un quarto d’ora. Versare in una casseruola due bicchieri di vino e un bicchiere di acqua, unire la carota tagliata a metà, il prezzemolo, la scorza di un limone, le foglie di alloro, due chiodi di garofano e un cucchiaino di pepe in grani; salare e lasciare bollire il liquido per 15 minuti. Scolare la trota dall’aceto, sistemarla nella pescera e versarvi sopra, lentamente, il vino caldo, filtrandolo. Incoperchiare il recipiente e porre la pescera sul fuoco; cuocere la trota a fuoco lento, per un quarto d’ora, poi scolarla con delicatezza, sistemarla sul piatto di portata, guarnirla con spicchi di limone e foglie di prezzemolo; accompagnarla con del burro fuso versato in una salsiera.