Uno dei sapori eccezionali che coinvolgono cucina e tradizione: i funghi galletti

Marta Quadri  | 18 Set 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti

Tutti amiamo i funghi per il loro sapore unico e l’aroma inconfondibile. Tra le molteplici varietà di funghi che adornano i boschi e le foreste del nostro pianeta ci sono i funghi galletti o, meglio, come li chiamiamo noi. Infatti, i cosiddetti funghi galletti, in realtà si chiamano “Cantharellus Cibarius”.

Da dove viene:

Il “Cantharellus Cibarius” è uno dei funghi più amati. Questo tipo di fungo ha il cappello piccolo e ondulato e il gambo tozzo ed è una vera e propria prelibatezza culinaria. L’habitat in cui cresce deve essere umido e acido, come quello del porcino, altro fungo super apprezzato. Il fungo galletto si distingue per il suo colore vivace, che va dal giallo al giallo-arancio e la sua carne che è soda ed ha un odore fruttato. Come tutti i funghi, è opportuno accertarsi della propria identificazione prima di consumarlo. Sebbene sia un fungo facilmente riconoscibile per chi conosce il mondo dei funghi, bisogna stare attenti alle specie simili che possono essere tossiche.

Caratteristiche:

Il fungo galletto è molto apprezzato in cucina per il suo sapore delicato e la sua texture carnosa. A differenza di altri funghi, quando viene cotto, il galletto mantiene la sua forma e la sua consistenza anche dopo la cottura. Come altre specie di funghi commestibili, questa particolarità di funghi contiene sostanze antiossidanti e minerali ottimi per il nostro organismo. Inoltre, è ricco di vitamine ed è privo di grassi.

Preparazioni:

Il fungo galletto, con la sua bellezza distintiva e il suo sapore singolare, è un ingrediente magico e ottimo per le preparazioni sott’olio, saltato in padella con prezzemolo e aglio, per i risotti, per le paste, utilizzato per creme o salse e come accompagnamento per carni bianche, verdure e pesce. Anche essiccato è ottimo per altri tipi di pietanze. Per chi ha la fortuna di assaggiarlo, il galletto offre una vera e propria esperienza indimenticabile, unendo il sapore e la tradizione che portano piacere al nostro palato.

Marta Quadri
Marta Quadri


Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur