zagagnotti al sugo finto

Condividi con:

Ingredienti

400 gr di farina
1 fetta di lardo o góta (guanciale)
½ cipolla, 1 spicchio di aglio, sedano e carota tritati
1 rametto di maggiorana (o qualche foglia di basilico)
300 gr di pomodori pelati
sale e pepe q.b.
pecorino grattugiato

Preparazione

Preparare la farina disponendola a fontana su una spianatoia ed aggiungendo un pizzico di sale e tanta acqua quanto basta per intriderla e rendere l’impasto liscio ed elastico. Lasciarlo riposare per una ventina di minuti e quindi tirarlo a sfoglia non molto sottile, ritagliandone delle fettucce di 1 cm circa di larghezza che si faranno asciugare sulla spianatoia. Far soffriggere il battuto di lardo assieme alle verdure tritate, unendo i pomodori a pezzi e insaporendo con sale e pepe. Proseguire la cottura per un quarto d’ora circa e nel frattempo cuocere l pasta tenendola ben al dente, condendola con il sugo e cospargendola con abbondante pecorino.

Note

Gli zagagnotti sono un tipo di pasta senza uova, utilizzata anche per altre preparazioni, ad esempio con sugo di fagioli