Zucchine alla marchigiana

Condividi con:

Ingredienti

-8 zucchine tenere e ben fresche
(piuttosto piccole e diritte)
-pomidori maturi, gr. 500
-carne di vitello, macinata, gr. 200
-burro gr. 50
-una manciata di prezzemolo
-una manciata di parmigiano grattugiato
-una piccola cipolla
-olio d’oliva
-sale
-pepe

Preparazione

In un tegame nel quale le zucchine possano stare in un solo strato, porre gr. 30 di burro e la cipolla affettata sottilmente; fare soffriggere e quando la cipolla sarà appassita aggiungere i pomidori spezzettati, dopo averli pelati e tolto loro i semi. Salare e cuocere a fuoco lento sino ad ottenere un sugo ristretto. Nel frattempo mettere in un tegamino il rimanente burro, farlo imbiondire ed aggiungere la carne; rosolarla un poco e poi versarla in una terrina lasciandola raffreddare. Unire allora il prezzemolo tritato e il parmigiano, salare, pepare e mescolare gli ingredienti. Tagliare le estremità delle zucchine, lavarle bene ed asciugarle; con l’apposito scavino (quello lungo che si usa per lardellare) svuotarle, lasciandole intere, indi riempi con il composto preparato. Porre sul fuoco una padella con dell’olio: quando sarà bollente mettervi le zucchine e friggerle. Mano a mano che saranno pronte sistemarle nel tegame contenente il sugo di pomodoro caldo, lasciandole insaporire circa 5 minuti.